PENTIMENTO תְּשׁוּבָה    (Teshuvàh)

PENTIMENTO תְּשׁוּבָה (Teshuvàh)

12 Settembre 2021 Off Di Hora Aboav

TESHUVÀH תְּשׁוּבָה  ! Questi giorni, tra Rosh-Hashanàh e Chippùr, vengono anche denominati: עֲשֶֹרֶת יְמֵי תְּשׁוּבָה (‘Asèret yemè teshuvàh) I DIECI GIORNI DI PENTIMENTO. תְּשׁוּבָה è una delle parole ebraiche più profonde nonché fonte di grande ricerca e benedizione. תְּשׁוּבָה (Teshuvàh) significa PENTIMENTO e RISPOSTA ma anche RITORNO. ש ו ב (Shin-Vav-Vet) è la sua radice: TORNARE (לָשׁוּב (Lashùv)).

Di qualeתְּשׁוּבָה  RITORNO stiamo parlando? Del ritorno dell’uomo a Dio .
E allora  ‘תָשׁוּב ה (Tashùv… He’) tornerà la ‘ה !!! Tornerà la Presenza dell’Altissimo.

….שׁ֤וּבוּ אֵלַי֙ וְאָשׁ֣וּבָה אֲלֵיכֶ֔ם….

(Shùvu Elài veashùvah alechèm)

….TORNATE A ME E TORNERÒ DA VOI….(Malachì 3,7)

Esaminiamo ש ו ב: la ש obbliga a fare una scelta totale tra il godere del potere divino, insufflato dentro di noi attraverso il primo respiro e la nostra estraneità alla Sua realtà. La ו ci aiuta a collegarci alla ב, rifugio ancestrale benedetto e dimora perenne dell’energia dell’unità dell’א.

Questa radice si muove nel tema del cambiamento, della conquista della pace interiore e della guarigione. Tornare sui propri passi e riconoscere i propri errori con comprensione profonda e vero pentimento, ci avvicina alla dimensione del Sé e ci allontana dal nostro ego.

La parola תְּשׁוּבָה (713) è in stretta relazione con LA STRADA DELLA PACE כְּבִישׁ הַשָּׁלוֹם (Chevìsh hashshalòm (713)) e apre alla speranza più completa.

La nostra richiesta più naturale è chiedere al Signore:- שוּב מֵחָרוֹן אַפְּךָ (Shuv mecharòn appechà (713)) PLACA LA TUA IRA (lett.:Torna dall’ira del Tuo naso)!

La teshuvàh ci invita a riflettere che essa valorizza il tempo della nostra vita VITA-VITE (Chayyìm). Interessante rilevare la concretezza della lingua ebraica anche in questo contesto: non poteva non essere che un pluralia tantum. Quante vite viviamo in una sola esistenza e quante possibilità di vero cambiamento esperiamo? Questi dieci giorni ci sono stati donati proprio per questo scopo!  

(Lechayyìm!) לְחַיִּים  è il brindisi che risuona in ogni festività ebraica e
la Toràh insegna:… SCEGLI LA VITA!.. (Deuteronomio 30,19)

PERDONA E PERDONATI!

Per inviare una donazione a Milev Layeled onlus: https://www.paypal.com/donate?hosted_button_id=Q9RD56BDELQVC