Autore: Hora Aboav

RINNOVAMENTO הִתְחַדְּשׁוּת (Hitchaddeshùt)

RINNOVAMENTO הִתְחַדְּשׁוּת  (Hitchaddeshùt)! Anche חִדּוּשׁ  (Chiddùsh)! Siamo nel campo di una RIGENERAZIONE, in primis nel territorio del desiderio e della volontà e pian piano nella progettazione della realizzazione. La radice in campo è ח ד ש (Chet-Dàlet-Shin). Tutto dipende dalla trasformazione iniziale dellaח  che nasce come ostacolo, interrata ben salda a terra, imprigionata nei suoi schemi…

Di Hora Aboav 19 Settembre 2022 Off

LODE תְּהִלָּה (Tehillàh)

LODE תְּהִלָּה  (Tehillàh)! La sua radice èה ל ל , la stessa della preghiera di lode dell’הַלֵּל  (Hallèl). Questa parola vale da un punto di vista energetico-semantico 440 come la parola תָּם (Tam) INTEGRO, RETTO. Il nostro cuore lo è quando ci connettiamo con il Signore e lo lodiamo! Pronunciare parole di lode anche fra…

Di Hora Aboav 11 Settembre 2022 Off

PREGHIERA תְּפִלָּה (Tefillàh)

PREGHIERA תְּפִלָּה (Tefillàh)! La sua radice è פ ל ל  (Pe’-Làmed-Làmed) il cui tema è SPERARE, DESIDERARE, PENSARE, ESAMINARE NOI STESSI . Nella forma riflessiva esprime il PREGARE, CHIEDERE MISERICORDIA e GRAZIA nonché SOTTOPORSI A GIUDIZIO לְהִתְפַּלֵּל (Lehitpallèl). Ormai anche la neurologia ha riconosciuto i vantaggi e i benefici della PREGHIERA  תְּפִלָּה (Tefillàh) sul nostro cervello:”…

Di Hora Aboav 8 Settembre 2022 Off

COMUNITÀ קְהִלָּה (Kehillàh)

COMUNITÀ קְהִלָּה (Kehillàh)! Questa parola ci porta ad approfondire il nome del libro dell’ECCLESIASTE קֹהֶלֶת  (Kohèlet) perché deriva dalla radice ק ה ל  (Kof- He’- Làmed) che significa CONVOCARE, RIUNIRE e alcuni interpreti lo associano alla funzione di Salomone che era solito לִקְהֹל (Likhòl) ASSEMBLARE il popolo. Se elaboriamo questa radice, troviamo la parola FACILE,…

Di Hora Aboav 2 Settembre 2022 Off

LACRIMA דִמְעָה (Dim’àh)

LACRIMA  דִמְעָה (Dim’àh)! Laד  PORTAדֶלֶת  (Dèlet) apre all’emozione profonda della מ ACQUA מַיִם che non poteva mancare in questa esperienza intima inesprimibile, segreta della ע. Il suono del respiro rappresentato dalla ה ci fa riconoscere che c’è qualcosa di sacro nelle lacrime. Non è un segno di debolezza. Questo lo dimostra anche la radice ב…

Di Hora Aboav 31 Agosto 2022 Off

GUARIGIONE הַחְלָמָה (Hachlamàh)

GUARIGIONE הַחְלָמָה  (Hachlamàh)! Una ה , la lettera che rappresenta la Divinità e che esprime  il suono del respiro, si aggiunge alle lettere della parola MALATTIA מַחֲלָה  (Machalàh) per rivelare la natura del disagio in campo e superarlo. Un anagramma significativo è חֶמְלָה (Chemlàh) MISERICORDIA. É evidente il messaggio sotteso nella parola MALATTIA מַחֲלָה (Machalàh): la…

Di Hora Aboav 24 Agosto 2022 Off

PIETRA אֶבֶן (Éven)

PIETRA אֶבֶן (Éven)! Questa è una parola molto significativa: la mistica è solita interpretarla come l’unione del legame senza tempo, del continuo gioco generazionale padre-figlio אַב בֵּן (Av-ben). מְאָחֵד (Meachèd) UNISCE ha la sua stessa gematria, 53, e deriva dalla radice א ח ד la stessa di אֶחָד UNO (Echàd). PIETRE אֲבָנִים (Avanìm)! Una PIETRA…

Di Hora Aboav 21 Agosto 2022 Off

DOLORE כְּאֵב (Cheèv)

DOLORE כְּאֵב (Cheèv)! L’espressioneכְּאֵב כְּאָב  (Cheev CheAv) non è molto nota ma rimane pur sempre veritiera. Le due parole sono identiche senza le vocali:  Un DOLORE (è) COME un PADRE! Laכ  (Caf) è la lettera che accoglie. Essa ci invita ad entrare nel dolore per conoscerlo e non farsi vincere. Il potere della א (Àlef)…

Di Hora Aboav 18 Agosto 2022 Off

ILLUSIONE הַשְׁלָיָה (Hashlayàh)

ILLUSIONE הַשְׁלָיָה (Hashlayàh)! Una speranza DELUSA! Se metto in risalto che ILLUSIONE (hashlayàh)הַשְׁלָיָה  si scrive esattamente come (Hashilyàh) הַשִׁלְיָה che è LA PLACENTA, di che genere di nutrimento si tratta? È utile per la nostra sopravvivenza? È interessante la suaגִימַטְרִיָּה  (Ghìmatryyàh) 350 che è la stessa di POLVERE עָפָר (‘Afàr).  L’ILLUSIONE viene denominata anche con…

Di Hora Aboav 14 Agosto 2022 Off

BLU כָּחֹל (Cachòl)

BLU כָּחֹל (Cachòl)! כָּחֹל (Cachòl) esprime a piena voce IO COMUNICO: esso è infatti il colore che energeticamente riempie la nostra gola e la spinge ad esprimere con la parola tutto l’amore possibile. Il valore numerico diכָּחֹל  è 58 come la parola אֹזֶן (Òzen) ORECCHIO. È interessante pensare che l’ascolto sia collegato al blu e…

Di Hora Aboav 11 Agosto 2022 Off