PECCATO חֵטא (Chet)

PECCATO חֵטא (Chet)

21 Luglio 2022 Off Di Hora Aboav

PECCATO חֵטא (Chet)! Una parola che rappresenta molto bene una manifestazione della letteraח  e che si pronuncia con lo stesso suo suono. PECCATO חֵטא (Chet) esprime in effetti il significante di “mancare la mira, sbagliare il bersaglio nonché essere in errore. Vi sono altre parole che esprimono colpe “PECCATO” gravi dal punto di vista della consapevolezza: עָווֹן (‘Avòn), פֶּשַׁע (Pèsha’).
Le lettere di questa parola fungono da “antidoto”: al centro troviamo la ט (Tet), essa esprime il BENE טוֹב (Tov) che deve essere ricercato di nuovo dopo il momento di stoltezza che ha fatto deviare dalla retta via. La ח (Chet) barriera, viene superata dallo slancio vitale che la caratterizza e riceve la forza delle energie originarie della א (Àlef) che si riconosce nella scintilla divina che è in ognuno di noi.
In effetti questa radice ח ט א  nella forma verbale rafforzativa diventa PURIFICARE, LIBERARE DAL PECCATO.
Il suo valore gematrico è 18 come la parolaחַי  (Chày) VIVO, VIVENTE.