DONNA אִשָּׁה (Ishshàh)

DONNA אִשָּׁה (Ishshàh)

8 Marzo 2021 Off Di Hora Aboav

DONNA אִשָּׁה (Ishshàh)! Il fuoco אֵשׁ diventa אִשָּׁה con l’aggiunta della ה. Quella ה che unita alla י dell’uomo אִישׁ (Ish) forma Uno dei Nomi del Signore. La trasformazione ש del rigore in tenerezza e ricchezza spirituale della ה. Portatrice di vita e di passione. Anche tanta sofferenza e responsabilità. C’è molto in questa parola! Dove s’incontra la potenza della א unificante e שֶֹה (Sèh) cucciolo di agnello o di capretto: fragile e ingenuo ma integro e puro. La DONNA אִשָּׁה (Ishshàh) 306 può essere dolce come il MIELE דְבָשׁ (Devash) 306. Ella può anche ricordarci l’immagine delLA הַמֱּנוֹרָה HAMMENORA’H, pezzo unico d’oro puro 306: la DONNA אִשָּׁה (Ishshàh) può ESSERE un “essere” di LUCE אור (Or). Ella è più incline al perdono e alla riconciliazione per sua natura : DONNE si traduce נָשִׁים (Nashim) e vi è una chiara vicinanza con la parola DIMENTICANZA (Neshiyàh) נְשִׁיָּה . La DONNA אִשָּׁה (Ishshàh) nell’ultimo capitolo dei Proverbi dal verso 10 fino alla fine di questa opera salomonica è descritta come אֵשֶׁת חַיִל (Èshet Chaìl) DONNA di VALORE, VIRTUOSA. Mi permetto di aggiungere anche Donna SOLDATO חַיָּל (Chaial) per sopravvivere nei momenti più bui della sua storia e della storia dell’umanità! E lo è stata!!