AQUILA נֶשֶׁר (Nesher)

AQUILA נֶשֶׁר (Nesher)

14 Maggio 2020 Off Di Hora Aboav

AQUILA נֶשֶׁר (Nesher)! E vi Solleverò sulle ali delle AQUILE e vi Porterò (Farò venire) a ME!   וָֽאֶשָּׂ֤א אֶתְכֶם֙ עַל־כַּנְפֵ֣י נְשָׁרִ֔ים וָֽאָבִ֥א אֶתְכֶ֖ם אֵלָֽי… (…VaEssà etchem (ch gutturale) ‘al canfè NESHARIM vaAvì etchem ELAI: Shemot-Esodo 19,4) L’AQUILA נֶשֶׁר (Nesher) 550 è in stretta correlazione con l’espressione

כַּנְפֵי הַשְְׁכִינָה la SHECHINA’, 550 !!! (Canfè Shechinà Ch gutturale). L’AQUILA נֶשֶׁר (Nesher) è come un MINISTRO, INVIATO (Sar)שָֹר   della נ , lettera dell’ANIMA e della FEDELTA’! Anche una candela נֵר che dona la sua luce, espandendo ovunque il potere della ש : lo SPIRITO di ELOKIM רוּחַ אֱלֹקִים  (Ruach Elokim- Per rispetto non scrivo la ה ma si deve contare) 300 come la ש. Posso aggiungere che שָֹר ha le stesse lettere di שָׁר (Shar) colui che CANTA e il CANTANTE o POETA! Nelle sue altezze l’ AQUILA נֶשֶׁר (Nesher), rappresenta la regalità della solitudine ed anche la leggerezza di chi conosce le leggi del volo. Al capitolo quarto delle Massime dei Padri פִּרְקֵי אָבוֹת (Pirchè Avot) nella מִשְׁנָה 20 c’è un bell’invito da parte di Yehudàh, figlio di Temà: “Sii vigoroso come una tigre (leopardo), כַּנֶּשֶׁר  וְקַל e (Leggero) AGILE come un’AQUILA, veloce come un cervo e forte come un leone per REALIZZARE (Fare) la VOLONTA’ di Tuo Padre che è nel cielo. Guardare l’apertura delle ali di un’AQUILA נֶשֶׁר (Nesher) riempie così tanto lo spazio da farlo sparire. Una gioia infinita nutre allora, ogni nostra cellula tale da far scomparire anche noi …. possiamo solo ringraziare! תּוֹדָה